Controlli dei carabinieri

Nas in azione a Venezia, 20mila euro di multa in una sola sera

Diverse e gravi irregolarità in due noti locali del centro storico.

Nas in azione a Venezia, 20mila euro di multa in una sola sera
Cronaca Venezia, 20 Agosto 2021 ore 18:54

Ben 20mila euro di contravvenzioni in una sola serata, una decina di barche da diporto ed oltre 150 persone controllate: sono questi alcuni degli esiti dei controlli condotti dai Carabinieri del Provinciale di Venezia iniziati venerdì scorso e terminati questa mattina nella città storica.

2 foto Sfoglia la gallery

Rispettata la normativa sul Green Pass

Con il ritorno del turismo e l’introduzione del Green Pass, i militari dell’Arma lagunare hanno effettuato diversi controlli sia preventivi che di monitoraggio dei numerosi turisti ritornati in Città, con il supporto prezioso anche dei reparti specializzati dell’Arma, in particolare del NIL -Nucleo Ispettorato del Lavoro e del NAS-Nucleo Antisofisticazioni e Sanità. In campo giornalmente una ventina di Carabinieri, in divisa ed in borghese, della Compagnia di Venezia e del Nucleo Natanti. I numerosi controlli hanno portato a far emergere un sostanziale rispetto a Venezia delle normative in merito all’ingresso di persone munite della certificazione verde COVID -19 nelle strutture e nei luoghi pubblici.

Gravi irregolarità in noti locali del centro

Il servizio ha consentito inoltre il controllo di alcuni esercizi pubblici per il rispetto della normativa sanitaria in materia di corretta custodia degli alimenti oltre al monitoraggio sul rispetto delle norme in materia di tutela del lavoro; nell’occasione le ispezioni incrociate dei reparti speciali dell’Arma hanno permesso di acclarare diverse e gravi irregolarità in due noti locali del centro storico della municipalità lagunare.