Cronaca
Caorle in lutto

Muore di Covid il cuoco Doriano Giro, non si era vaccinato

Il 71enne era ricoverato da tre settimane, amava la musica ed è stato dietro i fornelli di tanti ristoranti veneziani

Muore di Covid il cuoco Doriano Giro, non si era vaccinato
Cronaca Venezia, 09 Gennaio 2022 ore 09:20

Aveva cinque figli, una carriera che l'ha portato nelle cucine dei ristoranti del litorale veneziano, in montagna, fuori dall'Italia.

Muore di Covid il cuoco Doriano Giro, non si era vaccinato

Un vero e proprio punto di riferimento, Doriano Giro, cuoco di Caorle, 71 anni, morto purtroppo per le complicazioni respiratorie dovute al Covid. L'uomo, come riferiscono i famigliari al Corriere, non può essere definito un No Vax. Non aveva rifiutato il vaccino per principio. Ne aveva paura, come tanti, e così aveva aspettato.

Ma il Covid non gli ha lasciato scampo. Era un uomo generoso: da anni organizzava insieme alla Croce rossa di San Donà il pranzo di solidarietà del Natale. Lascia i figli Homar, Oneida, Adam, Lucia e Alice, la moglie Pia con cui aveva festeggiato ad ottobre il 50esimo anniversario di matrimonio. Amava l'opera lirica, la musica classica, il teatro.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter