Arresti

Mestre: arrestati due fratelli latitanti

I due uomini, di etnia rom, erano ricercati dai Carabinieri di Vicenza: per loro sono scattate le manette.

Mestre: arrestati due fratelli latitanti
Mestre, 30 Gennaio 2020 ore 11:41

Mestre: arrestati due fratelli latitanti.

I due erano ricercati a Vicenza

Per due fratelli di etnia Rom, ricercati dai Carabinieri Vicenza, la fuga è finita ieri, mercoledì 29 gennaio, nel veneziano. I carabinieri hanno arrestato il 33enne Mailin Reichast e il fratello Clain (35 anni). I due rano stati condannati a 8 mesi di carcere per furto e resistenza a pubblico ufficiale. I Carabinieri hanno rintracciato il primo nel corso di un servizio di prevenzione e il secondo all’interno di un appartamento Ater di via Sabbadino occupato abusivamente.

Il fratello più vecchio – vistosi scoperto – ha opposto  resistenza venendo quindi denunciato anche per “invasione di edifici” e per resistenza. Al termine delle operazioni, i due fratelli sono stati tradotti presso il carcere di Venezia per la custodia in carcere.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità