Menu
Cerca
Venezia e Mestre

Ladri senza cuore in azione, rapinavano gli anziani più fragili nelle Rsa

Le indagini della Polizia, dirette dalla Procura della Repubblica di Venezia, sono durate alcuni mesi ed hanno consentito di acquisire gravi indizi di colpevolezza.

Ladri senza cuore in azione, rapinavano gli anziani più fragili nelle Rsa
Cronaca Venezia, 19 Maggio 2021 ore 11:27

Nella prima mattinata odierna i Poliziotti in servizio alla Squadra Mobile della Questura di Venezia hanno dato esecuzione ad una Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa dal G.I.P. presso il tribunale di Venezia, su richiesta della Procura distrettuale del Capoluogo Veneto.

Ladri senza cuore in azione, nel mirino gli anziani più fragili

Sulle persone tratte in arresto gravano univoci indizi di colpevolezza, in riferimento ad alcune rapine e numerosi furti in abitazione.

In particolare, le persone attinte dalle misure cautelari avevano preso di mira alcune residenze per anziani ed attività commerciali, ubicate nel comune di Venezia - Mestre.

Le indagini della Polizia, dirette dalla Procura della Repubblica di Venezia, sono durate alcuni mesi ed hanno consentito di acquisire gravi indizi di colpevolezza relativamente agli autori di una serie di fastidiosi reati contro il patrimonio.