Furto e ricettazione

Ladri di biciclette a Jesolo: tra i denunciati, anche un volto delle baby gang veneziane…

I due denunciati hanno appena diciannove anni: tutti i dettagli dell'operazione.

Ladri di biciclette a Jesolo: tra i denunciati, anche un volto delle baby gang veneziane…
Jesolo e Lignano, 02 Luglio 2020 ore 13:29

Nella notte tra il 30 giugno e il primo luglio 2020, su disposizione della sala operativa del Commissariato di Jesolo, un equipaggio della Polizia di Stato si è recato in zona piazza Manzoni a seguito di un furto di biciclette segnalato da un utente.

Iniziano le ricerche

Gli agenti hanno iniziato immediatamente le ricerche ma invano. Tornati dall’utente che aveva segnalato il furto, le forze dell’Ordine hanno scoperto che l’uomo aveva sentito dei forti rumori alle 04.00 di notte. Spaventato, lo stesso aveva attivato il sistema d’allarme della propria abitazione, così mettere in fuga i
malintenzionati, e, affacciatosi alla finestra, ha notato due soggetti (che ha descritto agli agenti per l’abbigliamento indossato) allontanarsi velocemente con tre biciclette, due delle quali di proprietà dello stesso richiedente e di discreto valore economico, trafugate dal garage del medesimo dopo averne forzato la basculante.

L’indagine

I poliziotti hanno notato la manomissione dei fili elettrici del cancello d’ingresso alla zona garage e la forzatura del box del richiedente che, nel frattempo, ha anche inviato le foto delle bici rubate. Meno di due ore dopo, gli stessi operatori hanno visto lungo via Adriatico due giovani che corrispondevano alla descrizione, a bordo di due biciclette. Fermati per un controllo, una delle due biciclette corrispondeva minuziosamente ad una delle mountain bike rubate in precedenza; in più, gli stessi giovani si sono contraddetti più volte nel tentativo di giustificarne il legittimo possesso. Pertanto, i due giovani sono stati accompagnati in ufficio, dove è stato possibile appurare che anche la bicicletta del secondo giovane era di provenienza delittuosa, in quanto rubata nel corso della medesima notte dal garage di un’abitazione non lontana dal luogo dell’intervento della Volante.

Fermati i due ladri

I due, P.C. e C.E., entrambi diciannovenni residenti in provincia di Venezia, sono stati deferiti all’A.G. per il reato di ricettazione. In particolare, uno dei due è risultato gravato da numerosi precedenti per reati contro il patrimonio e contro la persona, nonché attivo nelle Baby gang della zona.
Minuziose verifiche hanno consentito di trovare, appoggiate ad una recinzione di un condominio come per essere successivamente recuperate, altre tre bici, tra cui la seconda segnalata come sottratta all’originario richiedente. I due ragazzi hanno chiaramente operato nel corso della notte al fine di assicurarsi il maggior numero di biciclette, verosimilmente per rivenderle. È già stato rintracciato un ulteriore proprietario, così tre mezzi sono stati già restituiti agli aventi diritto.
Si cercano per la restituzione i proprietari di due bici da donna, entrambe con cestino, raffigurate nella
foto a sinistra.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità