Intervento nella notte

Intervento in Giudecca: si rovescia un barchino. A dare l’allarme il personale di un vaporetto ACTV

Sono finiti in acqua un uomo e due donne: nelle prossime ore, si procederà con il recupero del mezzo.

Intervento in Giudecca: si rovescia un barchino. A dare l’allarme il personale di un vaporetto ACTV
Venezia, 07 Luglio 2020 ore 11:01

Martedì 7 luglio 2020, alle 4 del mattino, i vigili del fuoco sono intervenuti nel canale della Giudecca a Venezia per il rovesciamento di un barchino: in salvo le tre persone finite in acqua.

Cosa è successo

L’allarme è stato dato dal personale di un vaporetto ACTV, i quali si sono accorti da un faro, che il barchino era capovolto all’altezza di Sacca Fisola. I vigili del fuoco accorsi con un’autopompa lagunare individuavano a riva le due donne e un uomo che erano riuscite a raggiungere autonomamente la riva. I tre malcapitati sono stati presi in cura dal personale sanitario del SUEM e portati in pronto soccorso per dei controlli. Sul posto personale della capitaneria di porto e i carabinieri. Questa mattina si valuterà il recupero dell’imbarcazione affondata.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità