Cronaca
Cavarzere

Incendio Bottecchia sotto controllo, fiamme circoscritte: video e foto dello spaventoso rogo

Le squadre dei vigili del fuoco sono riuscite a contenere il rogo al solo capannone di circa 6000 mq riuscendo ad evitare la propagazione delle fiamme alle altre strutture attigue.

Incendio Bottecchia sotto controllo, fiamme circoscritte: video e foto dello spaventoso rogo
Cronaca Chioggia, 25 Settembre 2022 ore 20:46

Un grave incendio ha danneggiato gravemente una storica fabbrica di Cavarzere: si tratta della Bottecchia, il cui stabilimento è stato distrutto dalle fiamme.

756393a4-96b6-4bd0-95e1-bddb95be1b46
Foto 1 di 10
5fff8f37-a3df-442a-9bfd-5710862ff076
Foto 2 di 10
d58e8b6d-af16-4262-ac6b-62167359f8a1
Foto 3 di 10
4e89b7dc-7610-42fe-ab28-1d1cf5cc584c
Foto 4 di 10
27275d41-be60-48e7-8b77-0a3ea7417b58
Foto 5 di 10
24204466-5eb1-4e21-a620-2492c770e704
Foto 6 di 10
eb0966f8-500b-4db0-b6be-b6afd738b4d5
Foto 7 di 10
WhatsApp Image 2022-09-25 at 18.15.32
Foto 8 di 10
WhatsApp Image 2022-09-25 at 19.01.05 (1)
Foto 9 di 10
Incendio Bottecchia sotto controllo, fiamme circoscritte: video e foto dello spaventoso rogo
Foto 10 di 10

L'incendio alla Bottecchia

Dalle 16.00 di oggi, domenica 25 settembre, i vigili del fuoco stanno operando per un vasto incendio di una fabbrica di biciclette in via Enzo Ferrari a Cavarzere: al momento non si hanno notizie di persone rimaste coinvolte o ferite. L’alta colonna di fumo è visibile a chilometri di distanza. Le squadre dei vigili del fuoco arrivate dal locale distaccamento, Adria, Mestre, Piove di Sacco, Rovigo e Padova con 4 autopompe, 3 autobotti tra cui la chilolitrica, 2 autoscale, l’autogrù e 25 operatori, hanno iniziato le operazioni di spegnimento del capannone di oltre 6000 mq.

Aggiornamento

I vigili del fuoco sono riusciti a circoscrivere e mettere sotto controllo l’incendio del capannone divampato poco prima delle 16:00 presso lo stabilimento dei cicli Bottecchia a Cavarzere. Le squadre sono riuscite a contenere il rogo al solo capannone di circa 6000 mq riuscendo ad evitare la propagazione delle fiamme alle altre strutture attigue. Al momento stanno operando 11 squadre dei vigili del fuoco con 13 automezzi e 35 operatori dei comandi di Venezia, Rovigo, Padova e Treviso coadiuvate dal funzionario di guardia, per lo spegnimento e il raffreddamento di tutti i focolai. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco proseguiranno presumibilmente per tutta la notte.

Seguici sui nostri canali