Intervento dei Vigili del Fuoco

Principio di incendio all’ospedale di San Donà: intervento immediato di messa in sicurezza

Nessun ferito e nessun danno strutturale: le operazioni di messa in sicurezza sono durate più di quattro ore...

Principio di incendio all’ospedale di San Donà: intervento immediato di messa in sicurezza
San donà di Piave, 07 Maggio 2020 ore 09:57

Per fortuna, non ci sono stati danni a cose o persone, grazie all’intervento immediato dei Vigili del Fuoco accorsi sul posto.

Cosa è successo

Alle 18:20 di ieri, 7 maggio 2020, i vigili del fuoco sono intervenuti presso l’ospedale di San Donà per un principio d’incendio di un motore della ventilazione dell’aria. Ad accorgersi di questa anomalia è stato un tecnico dell’ospedale che ha sentito strani odori provenire dal contro soffitto di un vano scala protetto nei pressi degli ambulatori di chirurgia e day week surgery, al momento tutti vuoti.
I vigili del fuoco sono arrivati dal distaccamento locale e hanno messo in sicurezza il motore che si era surriscaldato, causando la colatura di alcuni cavi. Il funzionario di guardia dei vigili del fuoco è arrivato da Mestre e ha eseguito insieme al personale della squadra un primo sopralluogo. I tecnici della manutenzione dell’impianto di riscaldamento hanno iniziato immediatamente i lavori di ripristino dell’impianto. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate alle 22 circa.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità