Curiosità

Idea Lego, bàcaro e cicchetti in mattoncini: la proposta di un giovane veneziano – FOTO

Grazie all'intuizione di un giovane veneziano i mattoncini più famosi del mondo potrebbero "parlare"... veneziano

Idea Lego, bàcaro e cicchetti in mattoncini: la proposta di un giovane veneziano – FOTO
Cronaca Venezia, 23 Novembre 2020 ore 15:57

Trasformare la bellezza di Venezia, l’unicità del bàcaro e dei cicchetti in mattoncini Lego? Potrebbe essere possibile grazie all’intuizione di un giovane veneziano.

Venezia diventa un Lego

Il bàcaro (un particolarissimo tipo di osteria veneziana a carattere popolare, dove si trova una vasta scelta di vini in calice e piccoli cibi e spuntini, caratterizzata da pochi posti a sedere e da un lungo bancone vetrinato in cui sono esposti i prodotti in vendita), i cicchetti, le calle, le iconiche gondole. Insomma tutto ciò che rappresenta Venezia agli occhi del mondo, le sue bellezze e anche le sue particolarità, potrebbero trasformarsi in Lego.

E questo perché un giovane veneziano, utilizzando la piattaforma specifica messa a disposizione del colosso dei mattoncini, ha ideato un progetto che mira proprio a trasformare la bellezza intramontabile e unica di Venezia in… mattoncini colorati. Pare, poi, che il progetto sia davvero piaciuto agli amanti dei Lego, visto che in poco tempo la proposta ha già quasi 2mila supporter e un mare di commenti a favore.

Qui trovi la pagina per supportare l’idea del giovane veneziano

Il kit da 628 pezzi

Bastano 628 pezzi per trasformare la magia del bàcaro in mattoncini.

“Nel mio piccolo bàcaro – scrive il giovane veneziano sulla piattaforma internazionale Lego – Puoi trovare diverse persone della Venezia contemporanea, i gruppi dei più giovani (definiti in veneziano “sbarbai”) che festeggiano con i propri amici arrivati a bordo dei tipici “barchìn”, i turisti, ma anche i gondolieri che raccontano le loro avventure al barman. E poi gli immancabili gatti e i gabbiani, pronti a rubare un cicchetto”.

E’ un micro cosmo quello ideato dal giovane veneziano, che permetterà agli eventuali acquirenti, di portare in casa propria un pezzettino di Venezia, o, meglio, di vita in stile veneziana, da mettere in cucina oppure in soggiorno, magari illuminato da una lampada.

“Puoi trovare molte delle cose più iconiche di Venezia – ha continuato – i canali, i ponti, i palazzi, le calle, piazza San Marco, le gondole, il vaporetto. Ma tra tutto questo, Venezia, è anche caratterizzata dal Bàcaro”.

Ed è proprio su questo aspetto che il giovane veneziano ha voluto puntare i riflettori. Il bàcaro, infatti, non è un semplice bar. Qui, si trovano gli unici e inimitabili cicchetti.

“I cicchetti sono piccoli snack che solitamente consistono in mini panini (i famosissimi e deliziosi tramezzini), piatti di vedure, olive, formaggio, piccole portate di pesce, specialmente baccalà, prosciutto e salame adagiati su fette di pane o polenta. I cicchetti sono importanti perché sono il fulcro della vita sociale di Venezia, vengono consumati nel bàcaro, di fronte a un canale, prima di prano o nel pomeriggio”.

Ecco tutte le immagini del progetto (foto prese dal sito ufficiale Lego)

12 foto Sfoglia la gallery

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità