Carabinieri

Furto di superalcolici nel supermercato a Cannaregio: arrestato 30enne marocchino

Si è impossessato di diverse bottiglie di superalcolici nascondendole all’interno di una voluminosa borsa che portava a tracolla.

Furto di superalcolici nel supermercato a Cannaregio: arrestato 30enne marocchino
Venezia, 12 Ottobre 2020 ore 15:11

Pluripregiudicato e noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato per il furto di svariate bottiglie di superalcolici all’interno di un supermercato del Sestiere di Cannaregio.

E’ successo nella serata di ieri a Cannaregio

Nella serata di ieri, domenica 11 ottobre 2020, i carabinieri del Nucleo Natanti di Venezia hanno proceduto all’arresto di un trentenne marocchino, pluripregiudicato e noto alle forze dell’ordine per il furto di svariate bottiglie di superalcolici all’interno di un supermercato del Sestiere di Cannaregio.

Era stato già arrestato per rapina pochi giorni fa

Nello specifico, l’uomo, già arrestato pochi giorni prima per una rapina, portandosi all’interno del supermercato ed approfittando della poca affluenza, in corrispondenza dell’orario di chiusura, si è impossessato di diverse bottiglie di superalcolici nascondendole all’interno di una voluminosa borsa che portava a tracolla.

Stamattina l’udienza di convalida

Il personale di vigilanza, notando quanto stava accadendo, ha prontamente contattato i carabinieri telefonando al numero di Pronto Intervento “112”. All’arrivo dei militari, l’uomo è stato identificato, arrestato e condotto in caserma. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria lagunare, lo stesso, nella mattinata di oggi, lunedì 12 ottobre 2020 è stato condotto in Tribunale per l’udienza di convalida dell’arresto. La refurtiva è stata invece restituita ai legittimi proprietari che in nottata hanno formalizzato la denuncia.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità