Cronaca
Candida auris

Fungo killer, primo caso in Veneto: paziente grave a Mestre

E' stato isolato in un uomo che attualmente si trova all'ospedale dell'Angelo. Tamponi e analisi sono stati effettuati su tutto il personale del reparto. Ha un'alta letalità...

Fungo killer, primo caso in Veneto: paziente grave a Mestre
Cronaca Venezia, 04 Luglio 2022 ore 12:53

C'è apprensione per l'eventuale diffusione del fungo, pericolosissimo e contagioso... Un uomo è in gravi condizioni dopo essersi infettato.

Fungo killer, primo caso in Veneto: paziente grave a Mestre

Lo si chiama fungo killer ma il nome tecnico è Candida auris. E' stato appena isolato in Veneto, all'ospedale dell'Angelo di Mestre, in un paziente che attualmente si trova in gravi condizioni nel nosocomio cittadino. Ed è subito scattato l'allarme, con test su tutti i pazienti del reparto, sanitari, pavimenti e pareti. Anche perché il fungo ha una letalità altissima, fino al 70 per cento. Ed è la prima volta, sembra, che viene isolato in Veneto.

Il paziente infetto ha preso il fungo in un altro ospedale. Si trovava in un nosocomio per sottoporsi a un intervento per patologie pregresse, in un altro Paese. Lì avrebbe contratto l'infezione che sta pesando sul suo quadro clinico già delicato. E rischia di non farcela. Il fungo, come detto, ha una mortalità che va dal 30 a l 70 per cento ed è resistente ad almeno una delle tre classi di antifungini disponibili. E poi c'è un altro problema: il fungo è molto contagioso.

Il fungo è stato scoperto nel 2009 in Giappone e in Emilia e Liguria erano stati isolati alcuni casi nel 2019.

Seguici sui nostri canali