Tragedia

Fossò: addio a Carlotta, morta nel sonno ad appena 13 anni

I genitori l'hanno trovata senza vita nel letto della sua cameretta, adesso si cerca di capire cosa sia successo.

Fossò: addio a Carlotta, morta nel sonno ad appena 13 anni
Venezia, 03 Luglio 2020 ore 11:52

E’ successo lo scorso giovedì, 2 luglio 2020: Carlotta Cassandro, di appena 13 anni, residente a Fossò con la sua famiglia, non si è svegliata. Era una mattina estiva come tante altre, fino a quando i genitori non si sono accorti della tragedia.

Cause ancora ignote

I genitori della ragazza erano entrati nella sua camera per svegliarla, come tutte le mattine, ma Carlotta non rispondeva ed era immobile. I genitori hanno capito immediatamente che qualcosa non andava e hanno chiamato i soccorsi ma i tentativi di rianimarla sono stati vani: la ragazza era morta nel sonno, forse a causa di un infarto, di un problema celebrale o di un altro tipo di malore. Adesso, si attendono i risultati dell’autopsia per capire nel dettaglio cosa potrebbe essere successo.
Carlotta aveva concluso la terza media presso l’istituto Corner di Fossò e avrebbe iniziato a settembre le scuole superiori. I funerali si terranno dopo l’autopsia, probabilmente il prossimo sabato.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità