Cronaca
Pellestrina

Festa tra giovanissimi in giardino, zero distanziamento e nessuno indossava la mascherina

Per ognuno dei 16 partecipanti al party è scattata la sanzione di 400 euro.

Festa tra giovanissimi in giardino, zero distanziamento e nessuno indossava la mascherina
Cronaca Venezia, 26 Aprile 2021 ore 09:29

Lo scorso sabato pomeriggio, i militari della Stazione Carabinieri di Pellestrina, attirati dalla musica ad alto volume e dagli schiamazzi, hanno interrotto una festa organizzata all'interno del giardino di un’abitazione privata, in violazione delle vigenti normative di contenimento del fenomeno pandemico da Covid/19.

Festa tra giovanissimi in giardino, nessuno indossava la mascherina

In particolare, veniva accertato come nessuno dei 16 partecipanti, ragazzi del luogo di età compresa tra i 19 e i 22 anni, stesse indossando la mascherina, né rispettando il distanziamento.

Ai 16 trasgressori, dunque, sono state contestate altrettante violazioni amministrative che prevedono la sanzione del pagamento di 400 euro ciascuna.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter