Cronaca
Lutto

E' morto Sergio "Ciaci" Tagliapietra, il più grande vogatore veneto del Novecento

Il cordoglio del Governatore Zaia...

E' morto Sergio "Ciaci" Tagliapietra, il più grande vogatore veneto del Novecento
Cronaca Venezia, 07 Ottobre 2022 ore 11:35

14 regate storiche vinte. Due olimpiadi nel canottaggio. Tredici vittorie nel Palio delle Repubbliche Marinare con il galeone. Sono i numeri che raccontano le imprese sportive di Sergio Tagliapietra, "Ciaci", purtroppo vinto nelle scorse ore da una malattia.

E' morto Sergio "Ciaci" Tagliapietra, il più grande vogatore veneto del Novecento

“Ci ha lasciati Sergio “Ciaci” Tagliapietra, considerato da molti il più grande vogatore alla veneta del Novecento. Da tempo era malato e, alla fine, ieri notte, la malattia ha avuto il sopravvento. Già nelle prime ore di questa mattina la voce della sua scomparsa si è diffusa tra Burano, luogo della sua nascita, Pellestrina, dove ha vissuto e poi tra le calli veneziane, lasciando un grande senso di vuoto e di tristezza.

Tra i tanti messaggi che circolano tra i cittadini veneziani emerge, ad esempio, quello in cui lo si rammenta come un vero monumento della storia veneziana: “Ciaci”, infatti, aveva vinto quattordici volte la regata storica nei Gondolini. Aveva partecipato a due Olimpiadi nel canottaggio ed aveva vinto tredici edizioni del palio delle Repubbliche marinare con il galeone”.

Sono le parole di profondo cordoglio che il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, ha rivolto al grande vogatore “Ciaci”, che ha contribuito a far conoscere la grandezza e la bellezza del Veneto con le sue conquiste sportive.

Il ricordo dell'assessore Simone Venturini

"Oggi la città ha perso un CAMPIONISSIMO, punto di riferimento per generazioni di sportivi: è mancato a 87anni SERGIO "CIACI" TAGLIAPIETRA, un mito. In carriera grazie al suo inesauribile talento ha vinto 14 volte la RegataStorica e 13 edizioni del Palio delle Repubbliche Marinare. Ha partecipato a due OLIMPIADI nel canottaggio, la prima nel 1956 a Melbourne, la seconda nel 1964 a Tokyo, e ha tramandato instancabilmente ai più giovani la tradizione del remo. BUON VIAGGIO CIACI, Venezia ha perso un grandissimo".

310961665_651339736363051_1161232213073564153_n
Foto 1 di 6
310709866_651339706363054_6853121592969167751_n
Foto 2 di 6
311080839_651339669696391_6163211619243889844_n
Foto 3 di 6
310723760_651339629696395_9153064259313107238_n
Foto 4 di 6
311179465_651339816363043_6361950670754143248_n
Foto 5 di 6
310272721_651339773029714_3902596020250988883_n
Foto 6 di 6
Seguici sui nostri canali