Bibione

Donna rimane incastrata a testa in giù sulla scogliera di Bibione

Ci sono volute due ore ai vigili del fuoco per liberarla.

Donna rimane incastrata a testa in giù sulla scogliera di Bibione
Cronaca Jesolo e Lignano, 25 Agosto 2021 ore 17:58

Una donna è stata salvata questo pomeriggio dai vigili del fuoco dopo che era rimasta incastrata a testa in giù sulla scogliera di Bibione.

2 foto Sfoglia la gallery

Perde l'equilibrio e si ritrova in mezzo ai massi

Poco prima delle 14:30, i vigili de fuoco sono intervenuti sulla scogliera nei pressi del faro di Bibione a San Michele al Tagliamento per soccorrere una giovane donna, caduta a testa in giù in mezzo a due massi dopo aver perso l’equilibrio.

Il lavoro dei soccorritori

I pompieri arrivati da Lignano Sabbiadoro e da Venezia con il personale sommozzatore imbarcati sull’elicottero Drago 81 del reparto volo, hanno lavorato circa due ore per liberare la ragazza, che è stata assistita dal personale del SUEM per essere portata in pronto soccorso per ulteriori accertamenti.