Cronaca
Come in una favola

Disoccupato eroe salva la figlia di un imprenditore che ricambia con un'offerta di lavoro

Non ha esitato un secondo, si è tuffato in acqua e ha salvato la bimba...

Disoccupato eroe salva la figlia di un imprenditore che ricambia con un'offerta di lavoro
Cronaca Venezia, 28 Settembre 2021 ore 15:36

Senso civico? Amore per il prossimo? O semplice spirito di abnegazione alimentato dal suo legame con l'Arma dei Carabinieri? Forse, nel cuore del 41enne Simone Bonzio, battono tutti questi elementi ben miscelati.

Disoccupato eroe salva la figlia di un imprenditore che ricambia con un'offerta di lavoro

Perché quello che è stato in grado di fare, nonostante il periodo difficile (aveva appena perso il lavoro) non è davvero da tutti. Venerdì scorso, infatti, ha salvato la vita di una bimba di 8 anni. La piccola stava giocando con alcune amichette vicino all'acqua. A un certo punto, però, avrebbe perso l'equilibrio scivolando in un canale vicino a Campo dei Carmini. Erano da poco trascorse le 17 e l'eroico Bonzio stava camminando nei paraggi con il figlio undicenne.

Ma quando ha sentito un tonfo non ha esitato un secondo. Ha notato alcune bambine scappare, e, una volta vicino al canale, si è accorto di un corpicino in acqua. Era la bimba di 8 anni, letteralmente terrorizzata, in grave pericolo. Bonzio si è lanciato in acqua, ha afferrato la piccola e l'ha trascinata a riva per la maglia.

Si può solo immaginare la riconoscenza dei genitori della bimba. Riconoscenza che non si è fatta attendere: saputo dal diretto interessato della recente perdita del lavoro, mamma e papà hanno offerto al loro eroe un colloquio per la loro ditta di termoidraulica.