La città deserta

Controlli a Pasqua e Pasquetta: le spettacolari immagini di Venezia dall’alto VIDEO

Continuano le attività di controllo sulla città lagunare.

Venezia, 14 Aprile 2020 ore 18:21

Le immagini del video registrato dall’elicottero della Guardia di Finanza durante i controlli fatti per Pasqua e Pasquetta.

Una città deserta

Il controllo effettuato ha permesso di verificare il reale rispetto della normativa in atto. C’era infatti da parte delle istituzioni una grande preoccupazione per i giorni festivi, in quanto si temeva che i cittadini di Venezia (e, in generale, di tutto il Veneto) si spostassero magari verso le proprie seconde case al mare o cercassero di andare in visita da parenti e amici, sperando di eludere i controlli. Grazie all’ausilio di un elicottero AB 206 del Reparto Volo di Venezia è stato invece possibile controllare in maniera capillare la città dall’alto.

Le sanzioni

Stando a quanto riportato dal bollettino del Comune di Venezia, sono state controllate durante la giornata di Pasqua ben 323 persone. Di queste, ne sono state sanzionate 16. Per quanto riguarda le attività, invece, ne sono state controllate 18 e sanzionata soltanto una. Nessun denunciato e nessuna attività chiusa.

Le parole del sindaco

Durante la conferenza stampa di oggi, 14 aprile 2020, il sindaco esprime il suo rammarico per la città vuota. Si tratta di un contesto insolito che fa riflettere sull’aspetto economico che, come ribadito più volte dal primo cittadino, sarà quello più delicato per i mesi a venire.  Se è vero che si sta cercando di combattere contro una pandemia, è anche vero che la mancanza di visitatori in una città che ha fatto del turismo la sua prima fonte di entrata è preoccupante.

10 foto Sfoglia la gallery

 

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità