Cronaca
Atti vandalici a Mestre

Colpi di martello sulle auto in sosta, fermati due 15enni a Mestre

Decisiva la segnalazione di un cittadino che ha permesso agli agenti di intercettare i due giovani.

Colpi di martello sulle auto in sosta, fermati due 15enni a Mestre
Cronaca Mestre, 06 Febbraio 2022 ore 15:51

Sono decine le auto che sono state danneggiate a Mestre negli ultimi mesi. Nella notte appena trascorsa, però, potrebbero essere stati trovati i responsabili di questi numerosi atti vandalici. Si tratta di due quindicenni che sono stati scoperti in flagranza mentre stavano prendendo a martellate un veicolo in sosta in zona via Piave.

Tredici auto danneggiate a Mestre in una sola sera

La segnalazione è partita da un cittadino, testimone di quanto stava accadendo, e subito sono giunte sul posto le volanti della polizia che hanno fermato i due ragazzi. Solo nella sera di ieri i quindicenni avrebbero danneggiato ben 13 automobili tra Via Trento, Via Fagarè e Via Podgora. I minorenni avrebbero utilizzato un martello per rompere gli specchietti delle auto, procurandosi anche dei tagli alle mani nel tentativo di staccarli. Denunciati per il reato di danneggiamento aggravato in concorso, sono stati affidati ai genitori.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter