Menu
Cerca
Sanità in lutto

Colleghi e pazienti sgomenti per la scomparsa del dottor Bonfante

Colpito da infarto, il 57enne si è spento ieri pomeriggio: "Ha dato un forte impulso al lavoro di rete nel lavoro di assistenza e prevenzione dei disturbi psichiatrici".

Colleghi e pazienti sgomenti per la scomparsa del dottor Bonfante
Cronaca Venezia, 08 Aprile 2021 ore 12:34

Si è spento all’età di 57 anni il responsabile dell’Unità Operativa Complessa di Psichiatria 1, oltre che direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell’Ulss 6 Euganea.

Colleghi e pazienti sgomenti per la scomparsa del dottor Bonfante

Era responsabile dell’Unità Operativa Complessa di Psichiatria 1 dall’ottobre del 2018, il dottor Gianfranco Bonfante, oltre che direttore del Dipartimento di Salute Mentale dell’Ulss 6 Euganea.

La notizia della sua prematura scomparsa, avvenuta ieri pomeriggio, mercoledì 7 aprile 2021, dopo il ricovero in rianimazione, ha lasciato tutti i colleghi e collaboratori sconcertati e senza parole.

Colleghi e pazienti sgomenti per la scomparsa del dottor Bonfante: "Grande uomo e professionista"

Veronese di Legnago, psichiatra di 57 anni, prima dell’arrivo nell’Azienda sanitaria padovana, il dottor Bonfante aveva lavorato per oltre vent’anni a San Donà di Piave.

“Medico dall’elevato spessore umano e dalla lunga esperienza in ambito professionale, in questi anni da responsabile di struttura ha dato un forte impulso al lavoro di rete nel lavoro di assistenza e prevenzione dei disturbi psichiatrici”.

“La scomparsa del dottor Bonfante lascia un grande vuoto nella nostra Azienda, oggi più che mai unita al dolore dei suoi familiari e di tutti coloro che l’hanno amato e apprezzato in vita”.

Così, non a caso, lo ha ricordato anche Mauro Filippi, direttore generale dell’Ulss4 “Veneto Orientale”:

“Abbiamo perso un grande professionista e amico, innamorato del suo lavoro che ha lasciato in tutti noi e nei suoi pazienti un ricordo bellissimo, uomo di grande cultura, intelligente ed ironico, una di quelle persone che non dimentichi mai se hai avuto la fortuna di conoscere. Ciao Gianfranco”

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli