Cronaca
Torre di Mosto

Cerca di uccidere l’ex moglie con una balestra poi si suicida: lei è in gravissime condizioni

I Carabinieri stanno effettuando le indagini per riuscire a ricostruire la dinamica e per riuscire a capire il movente del tentato omicidio e del gesto estremo.

Cerca di uccidere l’ex moglie con una balestra poi si suicida: lei è in gravissime condizioni
Cronaca Venezia, 08 Agosto 2022 ore 17:34

Tentato omicidio a Torre di Mosto, un 57enne ha cercato di uccidere l’ex moglie, poi si è tolto la vita nel garage.

Cerca di uccidere l’ex moglie con una balestra

Allarme a Torre di Mosto questo pomeriggio, lunedì 8 agosto 2022 per un tentato omicidio e un suicidio. Nel centro del paese, in Via Roma, secondo una prima ricostruzione M.B. ex guardia giurata di 57 anni di origini pugliesi, ha cercato di uccidere l’ex moglie 51enne, colpendola con una balestra e poi si è tolto la vita all’interno del suo garage.

La donna sarebbe stata colpita mentre si trovava a bordo dell’auto nel momento in cui stava tornando nella propria abitazione. Il 57enne, convinto di aver ucciso l’ex moglie, si è diretto a casa e si è suicidato.

E’ in gravi condizioni

La 50enne è stata soccorsa dal Suem 118 ed è in gravissime condizioni. I Carabinieri stanno effettuando le indagini per riuscire a ricostruire la dinamica e per riuscire a capire il movente del tentato omicidio e del gesto estremo.

Si è invece consumato un brutale omicidio domenica 7 agosto 2022 a Venaria Reale a Torino. Giovenale Aragno, pensionato 73enne che ha ucciso la moglie Silvana Arena, 74, a bastonate nella loro abitazione. Al loro arrivo i Carabinieri della Compagnia di Venaria Reale hanno trovato la donna oramai priva di vita e hanno accertato le responsabilità del marito, che è stato arrestato. 

A Soragna (Parma) invece si è verificato un tentato femminicidio nella notte fra sabato e domenica. Dopo una lite in casa col marito, una 52enne scappa in auto: lui 62 anni la insegue armato, speronandola più volte, e quando arrivano davanti alla caserma dei Carabinieri e vede i lampeggianti, l'uomo estrae la pistola e ferisce la donna che ora è ricoverata in prognosi riservata (non è in pericolo di vita).

Seguici sui nostri canali