Menu
Cerca
San Michele al Tagliamento

Carabinieri Bibione, quasi due milioni di euro dal Comune per ristrutturare la caserma

Gli investimenti riguarderanno la ristrutturazione e l’adeguamento antisismico dell’intera Caserma. Il ringraziamento del comandante provinciale di Venezia.

Carabinieri Bibione, quasi due milioni di euro dal Comune per ristrutturare la caserma
Cronaca Venezia, 15 Febbraio 2021 ore 17:59

L’Amministrazione Comunale di San Michele al Tagliamento ha deliberato, a favore della caserma della Stazione di Bibione, investimenti per 1.900.000 €. Il ringraziamento del Comandante Provinciale di Venezia, Colonnello Mosè De Luchi.

Carabinieri Bibione, quasi due milioni di euro di investimento

Lo scorso 8 febbraio 2021, l’Amministrazione Comunale di San Michele al Tagliamento ha deliberato, a favore della caserma della Stazione di Bibione, investimenti per 1.900.000 €.

Gli investimenti riguarderanno in particolar modo la ristrutturazione e l’adeguamento antisismico dell’intera Caserma.

“Il Comandante Provinciale di Venezia, Colonnello Mosè De Luchi, desidera ringraziare il Sindaco e tutta l’amministrazione comunale per l’attenzione che ha dato e per l’impegno preso nell’effettuare delle importanti migliorie strutturali alla Caserma Carabinieri di Bibione, che permetteranno sicuramente di meglio accogliere i cittadini presso la struttura e di poter dare una migliore risposta alle esigenze della
cittadinanza di Bibione, ove la Stazione Carabinieri è l’unico Presidio della Forze di Polizia statale”, recita una nota diffusa dai militari veneziani.