Incubo a Venezia

Bimba si appoggia alla porta dell'ascensore, che si apre all'improvviso, e fa un volo di tre metri

Quando i soccorritori sono arrivati, il papà non era riuscito a resistere e s'era già lanciato anche lui nel pozzetto.

Bimba si appoggia alla porta dell'ascensore, che si apre all'improvviso, e fa un volo di tre metri
Cronaca Venezia, 17 Aprile 2021 ore 08:29

L'incubo di tutti i genitori. Una bambina di 6 anni è rimasta ferita dopo essere caduta nel vano di un’ascensore. E' successo sabato in provincia di Venezia: la piccola si trovava nella zona di un centro commerciale e giocando s'è avvicinata a un ascensore in disuso da tempo: quando s'è appoggiata con la schiena alle porte è accaduto l'imponderabile: gli sportelli si sono aperti e lei è precipitata di sotto, in quel pozzo buio, compiendo un volo di tre metri.

Bimba di sei anni cade nel vano di un ascensore

I vigili del fuoco sono intervenuti verso le 18.30 al centro commerciale "La Piazza" in via Trieste a Favaro Veneto. La piccola si è appoggiata alla porta dell’ascensore, che si è aperto, facendola cadere per circa 3 metri. I pompieri sono arrivati da Mestre con due squadre, anche con personale SAF (Speleo Alpino Fluviale), hanno calato una scala raggiungendo insieme con il personale sanitario del SUEM la piccola e il papà, che intanto era saltato nel pozzetto prima dell’arrivo dei soccorsi. La bimba per fortuna ha riportato solo lievi ferite.

Anche il sindaco di Venezia ha voluto congratularsi coi soccorritori:

La bambina lievemente ferita è stata stabilizzata dai sanitari e tratta in salvo per essere portata in Pronto soccorso per ulteriori controlli. Sul posto anche la Polizia di stato. Per fortuna sembra

4 foto Sfoglia la gallery