E' successo martedì

Arrestato a Mestre un tunisino dalle mille identità

Il 44enne ora si trova in carcere.

Arrestato a Mestre un tunisino dalle mille identità
Mestre, 29 Ottobre 2020 ore 17:57

Il tunisino si aggirava per le vie di Mestre senza un’apparente meta. E quando è stato fermato dagli agenti di Polizia, si è scoperto che il 44enne aveva a carico di una delle numerose identità, un ordine di carcerazione.

Arretato tunisino con numerose identità

Aveva a suo carico un ordine di carcerazione, e numerose identità. Eppure se ne andava a spasso per Mestre come se nulla fosse. Ma martedì non è sfuggito all’occhio della squadra volanti: l’uomo si trovava nei pressi di via Dante, e sembrava muoversi senza una meta. Una volta controllato, però, la sorpresa: solo dopo i rilievi effettuati in Questura è risultato evidente che l’uomo, un 44enne di origini tunisine, aveva un ordine di carcerazione a carico dei suoi innumerevoli alias. L’ordine della procura della Repubblica presso il Tribunale di Venezia prevedeva la reclusione per cumulo di pena in relazione a precedenti reati commessi in materia di stupefacenti e reati contro il patrimonio. Il soggetto, quindi, è stato arrestato e portato in carcere.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità