Incredibile a Mestre

Altro che carcere, un ladro 53enne italiano “scontava” la pena in un albergo

L'uomo, ricercato e condannato per furto e furto aggravato, è stato portato in carcere dove sconterà un anno e quattro mesi.

Altro che carcere, un ladro 53enne italiano “scontava” la pena in un albergo
Cronaca Mestre, 02 Gennaio 2021 ore 12:12

Cella? No, grazie. E’ quanto deve aver pensato il ladro italiano 53enne (già condannato e ricercato) che al posto del carcere aveva “scelto” per un albergo a Mestre. Ma i poliziotti l’hanno individuato e portato dietro le sbarre.

Altro che carcere, un ladro già accusato se la spassava in albergo

Continua l’azione di prevenzione e di contrasto dell’UPGSP di Venezia al fenomeno dei reati predatori. Questa mattina, sabato 2 dicembre 2020, la Volante ha arrestato un soggetto, ricercato e condannato per furto e furto aggravato, che è così finito in carcere.

Il reo, cittadino italiano di 53 anni su cui gravava un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Venezia, è stato rintracciato dalle pattuglie in un albergo a Mestre, dove aveva preso alloggio. Per l’uomo sono così scattate le manette; accompagnato in carcere questa mattina, dovrà scontare la pena di un anno e quattro mesi di reclusione.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità