Polizia di Stato

Allarme questo sconosciuto: si nasconde nell’OBI di Mestre per rubare di notte: beccato all’istante

Protagonista del maldestro tentativo, sabato scorso, un moldavo 50enne arrestato dai poliziotti. Appena ha toccato la cassaforte, è partita la sirena.

Allarme questo sconosciuto: si nasconde nell’OBI di Mestre per rubare di notte: beccato all’istante
Mestre, 03 Novembre 2020 ore 10:04

Non aveva però tenuto conto dei sistemi di sicurezza del negozio e cosi appena ha spostato la cassaforte è scattato l’allarme.

Sabato notte all’OBI di Mestre

Un 50enne moldavo decide di nascondersi all’interno del negozio OBI di Mestre lo scorso sabato sera per potere rubare indisturbato l’incasso, nella notte. Non aveva però tenuto conto dei sistemi di sicurezza del negozio e cosi appena ha spostato la cassaforte è scattato l’allarme. Le volanti sono subito arrivate sul posto ed effettuato un controllo all’interno del negozio, lo hanno sorpreso mentre stava cercando di forzare la cassa continua.

Resta in carcere

Aveva con sé un fornito equipaggiamento da scasso: due cesoie, due piedi di porco, due tronchesi e due trapani, tutti sequestrati. Il soggetto, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, è stato quindi arrestato per tentato furto aggravato e trattenuto nelle camere di sicurezza della Questura. Di questa mattina, martedì 3 ottobre 2020, il rito per direttissima con la convalida dell’arresto dello scassinatore e l’emissione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere, dove attenderà il processo che si terrà a dicembre.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità