Situazione delicata

All'aeroporto di Venezia oltre al focolaio Covid anche un vero incendio

Le fiamme, fortunatamente, sono state domate dai Vigili del fuoco, ma...

All'aeroporto di Venezia oltre al focolaio Covid anche un vero incendio
Cronaca Venezia, 20 Agosto 2021 ore 16:31

Prima un focolaio Covid tra i dipendenti della struttura. Poi un incendio, oggi, venerdì 20 agosto 2021, che ha di fatto paralizzato il traffico aereo fino all'ora di pranzo. Non proprio un buon periodo per l'aeroporto Marco Polo...

All'aeroporto di Venezia oltre al focolaio Covid anche un vero incendio

Un focolaio Covid è "esploso" tra i lavoratori dell'aeroporto di Venezia, comunicato agli organi di stampa dai sindacati, preoccupati da una possibile diffusione del virus.  L'azienda, dal canto suo, ha voluto rassicurare chiarendo di aver effettuato tutti i controlli e le sanificazioni previsti dalla legge. I contagi, secondo quanto appreso, riguarderebbero una trentina di dipendenti di una azienda addetta ai servizi per i passeggeri e alle rampe.

Ma il sindacato alza la voce

Secondo i sindacati, tuttavia, il contagio avvenuto sul posto di lavoro, non sarebbe stato fatto presente agli altri dipendenti in tempi rapidi. E poi ci sarebbe un altro tema: quello delle sanificazioni, ritenute insufficienti secondo i referenti sindacali. Al momento, tuttavia, non ci sarebbe una conferma sul numero effettivo dei contagiati, sul quale, data l'incertezza, circolerebbero voci su un ampliamento dei soggetti positivi. L'azienda, tuttavia, come detto, ha rimandato al mittente le "accuse", spiegando di aver fatto tutto quanto era necessario, sanificazioni comprese.

Fiamme a bordo pista, traffico aereo interrotto

Come se non bastasse oggi, venerdì 20 agosto 2021, la sterpaglia che corre lungo il bordo pista dell'aeroporto Marco Polo ha preso fuoco sollevando una coltre di fumo che ha impedito agli aerei di decollare. L'intervento dei Vigili del fuoco, però, è stato tempestivo e le fiamme in poco tempo sono state domate. Poco dopo le 12, infatti, le squadre di pompieri intervenute sono rientrate e l'aeroporto è tornato alla normalità. Di certo il tempo di chiusura ha comportato qualche disagio che si è tradotto in ritardi nel decollo di alcuni voli in partenza.