Suonate le sirene

Acqua alta, confermato: Mose in azione! Picco di 130 centimetri atteso per le 10.45

Le paratie in movimento per proteggere la città lagunare dall'alta marea prevista in tarda mattinata a 130 centimetri.

Acqua alta, confermato: Mose in azione! Picco di 130 centimetri atteso per le 10.45
Venezia, 15 Ottobre 2020 ore 08:29

Picco di alta marea oggi, giovedì, atteso per le 10.45 a 130 centimetri. In azione le paratie a difesa della Città.

Suonano le sirene

Sirene in azione a Venezia per l’imminente arrivo dell’acqua alta. Ma intanto arriva l’importante conferma: il Mose si alza a difesa della città lagunare! Alle ore 7 di stamattina, giovedì 15 ottobre 2020, confermato anche il codice arancio (130 centimetri), mentre venerdì, domani, permane l’allerta arancione ma con 120cm previsti di alta marea. Sabato infine previsti 110 centimetri.

Acqua alta, confermato: Mose in azione! Picco di 130 centimetri atteso per le 10.45

Il Comune conferma: Mose in azione

Allo stato attuale dunque confermata la previsione del Centro Previsioni e Segnalazioni Maree: la marea alle 10.45 potrebbe raggiungere i 130 cm. Ecco perché il Provveditorato alle Opere pubbliche ha deciso di alzare ancora una volta il Mose, dopo la “prima” del 3 ottobre.

“Con 135 cm a San Marco ci saranno circa 40 cm di acqua dal piano di calpestìo, a Rialto circa 25, il piazzale antistante alla stazione sarà bagnato solo nella parte limitrofa al Canal Grande”

L’ultimo aggiornamento

Valore Osservato alle ore 08:10 Diga Lido 114cm, Diga Malamocco 112cm, Diga Chioggia 112cm, Punta Salute 65cm. Lo conferma il Centro Previsioni e Segnalazioni Maree.

Top news
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità