Cronaca
La svolta nelle indagini

67enne investita a Caorle, individuato il colpevole: è un autista della nettezza urbana

Il conducente che guidava il mezzo pesante che ha ucciso la 67enne Bernadetta Gallo di Caorle, è stato individuato dalle Forze dell'ordine

67enne investita a Caorle, individuato il colpevole: è un autista della nettezza urbana
Cronaca Venezia, 07 Ottobre 2021 ore 09:46

E' stato cercato per un giorno intero, ma poi è arrivata la svolta nelle indagini: l'uomo che ha investito la 67enne Bernadetta Gallo sul lungomare Trieste a Caorle, è stato individuato dai Carabinieri.

67enne investita a Caorle, individuato il colpevole: è un autista della nettezza urbana

L'investimento mortale, come è noto, si è verificato martedì mattina. Per la donna, residente a pochi chilometri di distanza dal luogo del sinistro, non c'è stato nulla da fare nonostante la corsa dei soccorritori. Inizialmente si era ipotizzato un malore, ma poi, tutti gli elementi raccolti avevano fatto pensare a un investimento da parte di un mezzo pesante. Vitale, nelle indagini, era stato il responso del medico legale che aveva di fatto ristretto il campo sulla seconda ipotesi.

E le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza della zona, avevano dato la conferma: si vedeva, distintamente, un camion della nettezza urbana. C'erano, tuttavia, dei dubbi da sciogliere: non era chiaro se il camion avesse investito la donna, oppure avesse solo centrato il corpo che già si trovava in terra.

Ma poi, nel corso della giornata di ieri, mercoledì 6 ottobre 2021, la dinamica è stata chiarita e il mezzo pesante è stato posto sotto sequestro. Sembra che il veicolo abbia travolto Bernadetta Gallo durante una manovra in retromarcia, e il conducente non si sarebbe accorto di nulla.