Incidente sul lavoro

47enne residente a Pianiga cade e batte la testa: è grave

Una caduta di oltre un metro che ha lasciato l'uomo a terra, incosciente. Le cause della caduta sono al vaglio dello Spisal.

47enne residente a Pianiga cade e batte la testa: è grave
Venezia, 26 Maggio 2020 ore 15:11

E’ successo stamattina in un’abitazione di Vittorio Veneto dove l’uomo si era recato per effettuare delle riparazioni.

Volo di un metro: ha battuto la testa

Stamattina, martedì 26 maggio 2020, a Vittorio Veneto, in via Longhere, un 47enne moldavo, B.R.V., residente a Pianiga, in provincia di Venezia, è caduto dalla scala durante i lavori di ristrutturazione del garage di un’abitazione privata. Un volo dall’altezza di un metro, che non sarebbe stato neanche così grave se purtroppo l’uomo, nella caduta, non avesse battuto violentemente la testa al suolo, rimanendo privo di coscienza.

Elitrasportato al Ca’ Foncello

Subito è scattato l’allarme e il 47enne è stato trasportato d’urgenza in ospedale a Treviso con l’elisoccorso. Procede per accertare l’esatta dinamica dell’episodio lo Spisal.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità