Beccati!

39enne veneziano fermato a Resana: aveva con sé un coltello con lama da 18 cm

Si aggiravano per il centro della cittadina con fare sospetto e hanno attirato l'attenzione delle autorità.

39enne veneziano fermato a Resana: aveva con sé un coltello con lama da 18 cm
Venezia, 23 Giugno 2020 ore 14:18

Identificati due soggetti che, a bordo di una Fiat Stilo, si aggiravano con fare sospetto tra le vie residenziali.

 

Si aggiravano con fare sospetto

Nella nottata, in centro a Resana, durante un servizio di controllo del territorio, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castelfranco Veneto hanno identificato due soggetti che, a bordo di una Fiat Stilo, si aggiravano con fare sospetto tra le vie residenziali.

Il fermo e la scoperta

Il veicolo veniva così fermato e sottoposto a capillare perquisizione, nel contesto della quale, uno dei due soggetti, un 39enne residente in provincia di Venezia, veniva trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di 18 cm, posto a sequestro. L’uomo è stato quindi deferito in stato di libertà per il reato di porto di oggetti atti ad offendere.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità