Mestre

15enne si lancia da un palazzo mentre i pompieri gonfiano il materasso: è gravissima

La ragazzina è stata trasportata d'urgenza all'Ospedale dell'Angelo.

15enne si lancia da un palazzo mentre i pompieri gonfiano il materasso: è gravissima
Cronaca Mestre, 04 Maggio 2021 ore 20:07

Si è arrampicata sul cornicione di un palazzo a Mestre. Poi, dopo aver minacciato di saltare, quando ha visto i Vigili del fuoco gonfiare il materasso, l'ha fatto davvero.

15enne si lancia dal cornicione di un palazzo mentre i pompieri gonfiano il materasso: è gravissima

Ha solamente 15 anni la ragazzina che oggi, martedì 4 maggio 2021, dopo essersi arrampicata al quarto piano di un palazzo a Mestre, si è sporta dal cornicione e si è lanciata. Un tuffo nel vuoto dalla palazzina in cui abita con i suoi genitori, un gesto estremo anticipato dalle sue intenzioni di farla finita, urlate pochi secondi prima di saltare.

Sul posto, subito dopo l'allarme, si sono diretti i Vigili del fuoco e le Forze dell'ordine che hanno provato a parlare con l'adolescente, per convincerla a desitere. Lei però non ha cambiato idea. Quando i pompieri hanno iniziato a sistemare il materasso anti caduta, lei li ha anticipati, e si è buttata. L'urto con il suolo è stato violentissimo e la ragazzina, trasportata all'ospedale dell'Angelo a Mestre, è ricoverata in condizioni molto serie.