Attualità
La sorpresa

Vogliono un selfie insieme al loro idolo del basket: lui chiede in cambio un passaggio in albergo

Protagonisti della vicenda quattro 18enni mestrini e l'atleta Luigi Datome...

Vogliono un selfie insieme al loro idolo del basket: lui chiede in cambio un passaggio in albergo
Attualità Mestre, 11 Maggio 2022 ore 09:30

"Eravamo quattro amici al..." No, non al bar, ma fuori dal palazzetto dopo la partita di basket tra la Reyer e l'Olimpia Milano. Sembra davvero l'incipit di un film, di una storia, di un'avventura. E in effetti, proprio di questo si tratta.

Vogliono un selfie insieme al loro idolo del basket: lui chiede in cambio un passaggio in albergo

Protagonisti della vicenda sono quattro tifosi mestrini diciottenni e un grande campione, Luigi Datome. I giovanissimi stavano aspettando i loro idoli fuori al termine del match. E mai si sarebbero aspettati di vivere quanto poi si è verificato. I ragazzi, infatti, si sono trovati faccia a faccia con l'ex capitano della nazionale, stella dell'Olimpia, Luigi Datome. I quattro compagni di scuola, Matteo Pitteri, Simone Girotto, Riccardo Aliano e Luca D'Este, non potevano crederci...

A dire il vero i mestrini stavano aspettando un altro "barbuto" giocatore di basket, Chacho Rodriguez. Ma di fronte a Datome gli hanno chiesto un selfie. Si sono messi in coda dietro gli altri tifosi e poi, quando è stato il loro turno hanno tirato fuori il cellulare. A quel punto è successo qualcosa di inaspettato.

Datome, infatti, si è prestato al selfie, ma poi ha avanzato una richiesta. Davvero particolare. "Potete darmi un passaggio fino all'albergo?". I giovani increduli ovviamente accettano con entusiasmo. Ha preso la sua valigia ed è montato in auto. Da lì, lungo un percorso di nemmeno cinque chilometri, i quattro gli hanno chiesto un po' di aneddoti, e lui ha voluto sapre cosa avrebbero fatto i ragazzi una volta finita la scuola.

E' stato lo stesso Datome a pubblicare poi sui social una storia in cui ha ringraziato i giovani mestrini. E la foto è stata ripresa dalla pagina social "La giornata tipo".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter