Attualità
l'idea dell'archistar

Venezia, si progetta la gondola invernale: sogno o "incubo" dei puristi?

Una cabina interna, materiali e tecnologie all'avanguardia, e pure una turbina elettrica...

Venezia, si progetta la gondola invernale: sogno o "incubo" dei puristi?
Attualità Venezia, 16 Settembre 2021 ore 15:02

Sembra uscita da un film, eppure è un'idea al vaglio... certo, non un progetto fatto e finito, ma qualcosa che resta (per il momento) solo sulla carta. Ma tanto basta per sviluppare un ampio dibattito sul tema, tra tradizione e innovazione, dello sviluppo delle gondole.

Venezia, si progetta la gondola invernale: sogno o "incubo" dei puristi?

La richiesta di realizzare una gondola dei sogni è partita direttamente da Marco Balich, membro di VeniSIA (l'incubatore aziendale di Ca'Foscari). E lui, l'archistar Philippe Starck, residente a Burano da mezzo secolo, non si è proprio tirato indietro. Ha provato a immaginare come potrebbe evolversi il mezzo che ormai è un vero e proprio simbolo di Venezia nel mondo.

Bioresine di alghe e turbine

E ha tirato fuori un progetto che è destinato sicuramente a far discutere, almeno i tradizionalisti, i puristi del natante. Materiali hi-tech, tecnologie all'avanguardia, bioresine di alghe, bambù, stabilizzatore giroscopico a energia solare, mini turbina elettrica. Sono solo alcune delle idee sviluppate per realizzare il concept di questa gondola del futuro.

Al momento è "pura magia", nulla di concreto

Si chiama Dream of winter Gondola per Venezia di Philippe Starck e al momento è solo pura magia, nulla di concreto, solo un sogno. Lo studio è stato sostenuto da Regione Veneto e dal Governo proprio per rivisitare un natante assolutamente unico: la gondola, infatti è una delle barche più complesse al mondo, grazie al suo design asimmetrico ma bilanciato perfettamente, in grado di navigare in condizioni difficili.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter