Attualità
l'idea dell'archistar

Venezia, si progetta la gondola invernale: sogno o "incubo" dei puristi?

Una cabina interna, materiali e tecnologie all'avanguardia, e pure una turbina elettrica...

Venezia, si progetta la gondola invernale: sogno o "incubo" dei puristi?
Attualità Venezia, 16 Settembre 2021 ore 15:02

Sembra uscita da un film, eppure è un'idea al vaglio... certo, non un progetto fatto e finito, ma qualcosa che resta (per il momento) solo sulla carta. Ma tanto basta per sviluppare un ampio dibattito sul tema, tra tradizione e innovazione, dello sviluppo delle gondole.

Venezia, si progetta la gondola invernale: sogno o "incubo" dei puristi?

La richiesta di realizzare una gondola dei sogni è partita direttamente da Marco Balich, membro di VeniSIA (l'incubatore aziendale di Ca'Foscari). E lui, l'archistar Philippe Starck, residente a Burano da mezzo secolo, non si è proprio tirato indietro. Ha provato a immaginare come potrebbe evolversi il mezzo che ormai è un vero e proprio simbolo di Venezia nel mondo.

Bioresine di alghe e turbine

E ha tirato fuori un progetto che è destinato sicuramente a far discutere, almeno i tradizionalisti, i puristi del natante. Materiali hi-tech, tecnologie all'avanguardia, bioresine di alghe, bambù, stabilizzatore giroscopico a energia solare, mini turbina elettrica. Sono solo alcune delle idee sviluppate per realizzare il concept di questa gondola del futuro.

Al momento è "pura magia", nulla di concreto

Si chiama Dream of winter Gondola per Venezia di Philippe Starck e al momento è solo pura magia, nulla di concreto, solo un sogno. Lo studio è stato sostenuto da Regione Veneto e dal Governo proprio per rivisitare un natante assolutamente unico: la gondola, infatti è una delle barche più complesse al mondo, grazie al suo design asimmetrico ma bilanciato perfettamente, in grado di navigare in condizioni difficili.