Attualità
L'idea

Venezia fa scuola: Manhattan pensa a un Mose per difendersi dagli uragani

A nove anni dall'uragano Sandy si pensa a una struttura capace di difendere la Grande Mela...

Venezia fa scuola: Manhattan pensa a un Mose per difendersi dagli uragani
Attualità Venezia, 05 Novembre 2021 ore 10:05

Una barriera in acciaio, capace di scongiurare i peggiori scenari provocati dai violenti fenomeni atmosferici che in passato hanno colpito devastando il territorio e uccidendo...

Venezia fa scuola: Manhattan pensa a un Mose per difendersi dagli uragani

A nove anni dal terribile uragano Sandy che travolse la costa Est degli Stati Uniti nei primi giorni di novembre, appunto, del 2012, provocando 44 morti solo a New York, e devastazione in tutti i territori toccati dalla tremenda tempesta atlantica, un gruppo di ricercatori, di ingegneri e di politici sta pensando di emulare Venezia. Sì, il modello del Mose è stato infatti citato come strumento da imitare, ma questa volta posizionandolo a difesa della Grande Mela.

Si tratterebbe di un'opera composta da grandi "porte" in acciaio, disposte intorno dalla city, da chiudere nel caso dell'arrivo imminente di un fenomeno meteorologico aggressivo e violento. Una struttura, insomma, simile al Mose, come detto, o a quello installato nei Paesi Bassi, una lunga barriera che potrebbe costare circa 30, 40 miliardi di dollari.