Tutte le info

Una barca elettrica tra i canali per raccogliere i rifiuti pericolosi

Serve per recuperare pile e batterie, olio alimentare esausto, piccoli elettrodomestici, lampadine e neon, barattoli vuoti di vernice

Una barca elettrica tra i canali per raccogliere i rifiuti pericolosi
Attualità Venezia, 28 Luglio 2021 ore 10:04

A Venezia è in servizio il nuovo Ecomobile itinerante per la raccolta dei rifiuti urbani pericolosi. Si tratta di un’imbarcazione completamente elettrica - quindi a zero emissioni – attrezzata a scomparti per raccogliere varie tipologie di rifiuto.

Una barca elettrica tra i canali per raccogliere i rifiuti pericolosi

Il servizio è riservato alle utenze domestiche; saranno quindi accettati solo materiali di dimensioni ridotte e in quantità limitate. L’Ecomobile raccoglie pile e accumulatori di piccole dimensioni (non industriali); barattoli di vernice vuoti; contenitori di olio vegetale vuoti; olio vegetale da cucina; piccoli oggetti elettrici ed elettronici (ad esempio frullatori, robot da cucina, phon, telefoni cellulari); lampadine, luci led e fluorescenti.

L’imbarcazione elettrica è in servizio da lunedì a sabato, solo al pomeriggio, per venire incontro alle esigenze di chi è impegnato al mattino. Questo il calendario, per sestiere:

Cannaregio

  • Martedì: dalle 14 alle 16 campo Santi Apostoli; dalle 16.30 alle 18.30 fondamenta Venier-Savorgnan.
  • Sabato: dalle 14 alle 16 fondamenta Cannaregio; dalle 16.30 alle 18.30 fondamenta Ormesini.

Murano

  • Lunedì: dalle 14 alle 16 campo Santo Stefano-rio dei Vetrai; dalle 16.30 alle 18.30 fondamenta San Sebastiano-Convento.

Castello

  • Mercoledì: dalle 14 alle 16 in campo Santi Giovanni e Paolo; dalle 16.30 alle 18.30 in fondamenta della Tana.

Dorsoduro

  • Giovedì: dalle 14 alle 16 in campo San Pantalon; dalle 16.30 alle 18.30 in fondamenta dell’Arzere.

San Marco

  • Venerdì: dalle 14 alle 16 in calle de l’Aquila nera; dalle 16.30 alle 18.30 a San Samuele.