Menu
Cerca
Tutte le info sulle corse garantite

Servizi di navigazione, automobilistici e tranviari: sciopero di 24 ore oggi, martedì 1 giugno 2021

Le motivazioni della mobilitazione: mancato rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro, scaduto da oltre tre anni, e a seguito della vertenza aperta dalla Direzione AVM Holding per Actv in merito alla disdetta unilaterale di tutta la contrattazione di secondo livello.

Servizi di navigazione, automobilistici e tranviari: sciopero di 24 ore oggi, martedì 1 giugno 2021
Attualità Venezia, 26 Maggio 2021 ore 16:09

AVM/Actv informa che oggi, martedì 01 giugno 2021, è stato proclamato uno sciopero nazionale di categoria di 24 ore che potrà interessare il personale Actv dei servizi navigazione, automobilistici, tranviari.

Servizi di navigazione, automobilistici e tranviari: sciopero di 24 ore martedì 1 giugno 2021

Durante lo sciopero di 24 ore saranno garantiti i servizi minimi di navigazione come da locandina allegata.

La linea 17 di Nave Traghetto (Ferry-boat) tra Tronchetto e Lido sarà garantita all’interno dei servizi minimi con 6 coppie di corse (partenze da Lido San Nicolò alle ore 06:40, 08:20, 10:00, 16:40, 18:20, 20:00 e partenze da Tronchetto alle ore 07:30, 09:10, 10:50, 15:50, 17:30 e 19:10).

Il servizio di trasporto sarà riservato alle sole autovetture (escluso il trasporto di furgoni e mezzi pesanti) di proprietà dei residenti delle Isole di Lido e Pellestrina in possesso di Pass IMOB con prenotazione obbligatoria anche per la clientela disabile da effettuarsi entro e non oltre le ore 23:59 di domenica 31 maggio 2021 tramite i siti www.avmspa.it e www.actv.it // Servivi al Cliente // Prenotazioni // Prenota il Servizio Ferryboat Tronchetto Lido o tramite call center Dime 041 041.

Sospesa la linea speciale di collegamento diretto P.le Roma C - Arsenale denominata SNV

Per i servizi tranviari e automobilistici urbani ed extraurbani si applicano invece le fasce di garanzia, pertanto il servizio sarà regolare dalle ore 06:00 alle ore 08:59 e dalle ore 16:30 alle ore 19:29. Il servizio terminerà dunque alle ore 23:59 del 31 maggio 2021 per poi riprendere regolarmente alle ore 03:30 del giorno 02 giugno 2021. Le linee N1 e N2 non saranno quindi garantite dalla mezzanotte della notte tra il 31 maggio e il 01 giugno 2021 e nella notte tra il 01 e il 02 giugno 2021 (fino alle 03:30).

La linea extraurbana 8E Treviso - Mestre Centro/Venezia, effettuata in collaborazione con l’azienda di TPL MOM, sarà garantita nelle fasce orarie 06:00-08:59 e 16:30-19:29 per le corse effettuate da AVM/Actv, mentre nel corso della giornata saranno garantite le seguenti corse effettuate da MOM: da Treviso per Venezia alle ore 05:45 e 08:15 | da Treviso per Mestre Centro alle ore 12:48 e 14:48 | da Venezia per Treviso alle ore 07:00 | da Mestre Centro per Treviso alle ore 13:45.

Nella rete di Lido e Pellestrina saranno inoltre garantite le seguenti corse delle linee N e 11 automobilistica: da Lido SME per Pellestrina alle ore 04:26(N), 05:05(N), 05:50, 06:20, 06:55, 07:25, 07:55, 08:30, 09:30, 10:30, 14:10, 14:40, 15:40, 16:10, 16:40, 17:10, 17:40, 18:40 e 19:40 | da Pellestrina per Lido SME alle ore 00:15(N), 05:20(N), 06:05, 06:40, 07:10, 07:45, 08:15, 08:40 (limitato Santa Maria del Mare), 09:20, 10:20, 11:20, 14:55 (limitata Santa Maria del Mare), 15:30, 16:30, 17:00, 17:30, 18:00 (limitata Santa Maria del Mare), 18:30, 19:30 e 20:25. Saranno invece sospese le seguenti corse: il giorno 31 maggio 2021 linea A Faro Rocchetta - Lido SME delle ore 23:16 | linea A Lido SME - Piazzale Ravà - Lido SME delle ore 23:43; il giorno 02 giugno 2021 linea N Faro Rocchetta - Lido SME delle ore 00:11 | linea N Lido SME - Faro Rocchetta delle ore 00:46 | linea N Faro Rocchetta - Lido SME delle ore 01:10.

Regolare il servizio People Mover di collegamento tra P.le Roma, Stazione Marittima e Tronchetto.

Maggiori informazioni sono reperibili on line nei siti actv.it e avmspa.it, nonché attraverso i canali social istituzionali @muoversivenezia e call center Dime 041 041.

Si informa inoltre che le motivazioni dello sciopero sono le seguenti:

  • per il mancato rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro, scaduto da oltre tre anni, e a seguito della vertenza aperta dalla Direzione AVM Holding per Actv in merito alla disdetta unilaterale di tutta la contrattazione di secondo livello.

In occasione dell’ultimo sciopero di 24 ore, proclamato dalle medesime sigle sindacali il 26.03.2021, sono state registrate le seguenti percentuali di adesione:

  • settore navigazione 95,85%
  • settore automobilistico 99,80%