Attualità
Il provvedimento

Sanzioni alla Russia: congelati beni per 150 milioni di euro alla Superjet

Superjet International Spa è una joint venture tra Leonardo e Sukhoi con sede a Venezia...

Sanzioni alla Russia: congelati beni per 150 milioni di euro alla Superjet
Attualità Venezia, 19 Maggio 2022 ore 11:38

Congelati beni per circa 150 milioni di euro, tra i quali 5 aerei, alla joint venture tra Leonardo e Sukhoi, la Superjet International Spa con sede a Venezia. Il motivo? La società è controllata da una realtà russa inserita nella lista nera della Ue...

Sanzioni alla Russia: congelati beni per 150 milioni di euro alla Superjet

Il provvedimento di congelamento, come riportato dall'Agenzia Nazionale Stampa Associata, è stato emesso dal Comitato di sicurezza finanziaria del ministero dell'Economia e, successivamente, eseguito dalla Guardia di Finanza.

In totale i beni congelati si aggirano sui 150 milioni di euro e comprendono anche cinque aerei. Superjet International Spa è una joint venture tra Leonardo e Sukhoi con sede a Venezia, ma è controllata dalla Pjsc United Aircraft Corporation, società inserita nella lista nera e già colpita dalle sanzioni dell'Unione europea.

Le quote aziendali di Leonardo, al contrario, risultano libere. Foto di copertina

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter