Attualità
Direzione Udine

Nodo ferroviario Venezia rallentato: cavi degli apparati tecnologici danneggiati da un incendio

A causa dei danni, e come previsto dalle procedure di sicurezza, su alcune linee il traffico è stato interrotto e i treni sostituiti con servizi di bus.

Nodo ferroviario Venezia rallentato: cavi degli apparati tecnologici danneggiati da un incendio
Attualità Venezia, 01 Gennaio 2022 ore 12:33

La circolazione ferroviaria sul nodo di Venezia in direzione Udine e Trieste è fortemente rallentata dalle prime ore di questa mattina a causa dei danni provocati, ad alcuni cavi degli apparati tecnologici ubicati lungo i binari, da un incendio divampato a ridosso della linea ferroviaria.

Nodo ferroviario Venezia rallentato

A causa dei danni, e come previsto dalle procedure di sicurezza, su alcune linee il traffico è stato interrotto e i treni sostituiti con servizi di bus.

Dove possibile, i treni sono stati istradati su percorsi alternativi con allungamento dei tempi di viaggio. Terminato l'intervento dei Vigili del Fuoco i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana hanno iniziato subito a lavorare alla sostituzione dei cavi danneggiati dal fuoco e al ripristino dell'efficienza della rete. Il termine dei lavori è previsto entro le 13.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter