Attualità
Previsioni Arpav

Meteo in Veneto: soleggiato in pianura ma occhio alle zone montane e pedemontane

Temperature in ripresa, con valori prossimi o un po' superiori alla media fino a domenica...

Meteo in Veneto: soleggiato in pianura ma occhio alle zone montane e pedemontane
Venezia Pubblicazione:

Un promontorio anticiclonico in espansione dal Mediterraneo occidentale manterrà fino a sabato il tempo in prevalenza stabile e soleggiato, soprattutto in pianura.

Meteo in Veneto

Tra domenica e lunedì un lieve cedimento della pressione consentirà il passaggio di masse d'aria più umide che daranno luogo a degli annuvolamenti e a qualche precipitazione sulle zone montane e pedemontane. Temperature in ripresa, con valori prossimi o un po' superiori alla media fino a domenica.

Soleggiato in pianura

Venerdì 5 maggio 2023 cielo sereno o poco nuvoloso; a partire dalle ore centrali parziali annuvolamenti sulle zone montane, pedemontane e sulla pianura nord-orientale. Precipitazioni. Assenti in pianura ed inizialmente anche in montagna, dove, però, a partire dalle ore centrali ci sarà una probabilità medio-bassa (52-50%) di locali piovaschi. Temperature. Prevalentemente in aumento, salvo locale lieve diminuzione delle minime sulla pianura sud-orientale. Venti. Deboli variabili; a regime di brezza lungo la costa, sulla fascia pedemontana e nelle valli. Mare. Quasi calmo o poco mosso.

Occhio alle zone montane e pedemontane

Sabato 6 maggio tratti di sereno, anche ampi in pianura, soprattutto nella prima metà della giornata, alternati ad annuvolamenti, più consistenti sulle zone montane a partire dalle ore centrali. Precipitazioni. Tra la tarda mattina e il pomeriggio probabilità medio-bassa (25-50%) sulle zone montane, bassa (5-25%) su quelle pedemontane e sulla pianura nord-orientale di locali rovesci od occasionali temporali; per il resto del tempo e sulle restanti zone assenti. Temperature. Stazionarie o in locale variazione, salvo ulteriore aumento delle minime sulle zone pianeggianti. Venti. In quota deboli dai quadranti occidentali; altrove deboli variabili, a regime di brezza lungo la costa, sulle zone pedemontane e nelle valli. Mare. Calmo o quasi calmo.

Tendenza nei prossimi giorni

Domenica 7. Tempo variabile con maggiori tratti di sereno sulla pianura meridionale e lungo la costa, alternati ad annuvolamenti più frequenti e consistenti sulle zone montane, pedemontane e sulla pianura interna, dove saranno associati a precipitazioni sparse, con rovesci o locali temporali. Temperature minime in aumento in pianura, massime pressoché stazionarie.

Lunedì 8. Annuvolamenti irregolari, più frequenti sui monti e sulla pianura interna, alternati a schiarite più ampie sulla pianura meridionale e in prossimità della costa. Precipitazioni, con rovesci e temporali saranno più probabili in montagna e sulla pianura settentrionale, meno probabili e più sporadiche altrove. Temperature minime in locale aumento, massime in diminuzione.

Per avere un'idea più precisa sul meteo in Veneto c'è anche il radar (clicca qui) messo a disposizione da Arpav.

Seguici sui nostri canali