Attualità
Traffico in tilt

G20 a Venezia e disagi: il video delle barche incolonnate nel Canal Grande

Si scrive G20, si legge disagio...

Attualità Venezia, 08 Luglio 2021 ore 14:44

Che il summit dei rappresentanti dei Paesi più potenti della terra, con tutte le misure per garantire la massima sicurezza, avrebbe generato disagi, era già ben noto. Ma le conseguenze dei vari divieti è già visibile a poche ore dall'inizio dei tavoli di lavoro in Arsenale: Canal Grande "paralizzato" da una lunga colonna di barche.

G20 a Venezia e disagi: il video delle barche incolonnate nel Canal Grande

Estate e traffico. Due elementi che spesso vanno a braccetto. Le autostrade, infatti, già dai primi caldi, diventano dei lunghi serpentoni di auto in cui, impazienti, si trovano viaggiatori e turisti. Ma qui non parliamo di code chilometriche sui nastri d'asfalto. Siamo a Venezia, qui il traffico è in acqua. E non c'entrano nemmeno le vacanze.

Si scrive G20, ma si legge disagio. Anzi disagi, con la -i. Perché è prevedibile che siano più di uno i disguidi che turisti, residenti e commercianti registreranno da oggi, giovedì 8 luglio 2021, fino a domenica per via del summit che riunisce nella Serenissima i leader dei Paesi più influenti del pianeta.

Qui il problema è nella regolamentazione che riguarda la viabilità tra i canali: le autorità, infatti, hanno disposto il blocco della circolazione per due ore al mattino, dalle 8 alle 10, e nel pomeriggio, dalle 16 alle 18. Con una sola conseguenza: traffico. E così oggi si è assistito a uno scenario davvero particolare, con il Canal Grande letteralmente paralizzato. Ma sono le immagini, qui, che valgono più delle parole e quindi lasciamo commentare voi, ovviamente dopo aver visto il video.