Attualità
Bravissima!

Dopo il furto della tesi, l'ennesima impresa di Bebe Vio: congratulazioni dottoressa

Il ladro che le ha sottratto lo zaino con il computer, nonostante l'appello della campionessa paralimpica, non si è fatto sentire. E così ha riscritto la tesi di un anno in una notte...

Dopo il furto della tesi, l'ennesima impresa di Bebe Vio: congratulazioni dottoressa
Venezia Pubblicazione:

Le hanno rubato il pc  all'interno del quale si trovava la sua tesi di laurea. Ma lei è una leonessa e l'ha riscritta in una notte!

Dopo il furto della tesi, l'ennesima impresa di Bebe Vio: congratulazioni dottoressa

Lo ricorderete, ne avevamo parlato qualche giorno fa. Bebe Vio, la super campionessa paralimpica, aveva subito il furto della borsa mentre si trovava a Roma. Al suo interno c'era anche il computer con il file della sua tesi di laurea. Nonostante l'appello dell'atleta, comunque, e c'era da aspettarselo, il ladro non le ha riconsegnato il documento prezioso.

Ma lei non si è data per sconfitta. Non lo fa mai, lo sappiamo, è una vera e propria leonessa. E allora l'ha riscritta completamente: una vera e propria impresa ribattere un libro di un anno in una sola notte. Ad aiutarla la sua storica amica Becky, come riporta il Corriere Veneto. La tesi sullo sviluppo dello sport paralimpico in Italia e in Gran Bretagna ha conquistato la commissione e per Bebe Vio è arrivato l'ennesimo meritato successo.

E' stata lei stessa a pubblicare qualche scatto sul suo canale Instagram. Foto con l'amica di sempre e con i genitori. Foto che raccontano di una grande soddisfazione, di un'altra vittoria conquistata con il sacrificio. Brava dottoressa!

Seguici sui nostri canali