Attualità
Consigli utili

Cluster West Nile a Marghera, domani scatta la disinfestazione: ecco le strade interessate

Si tratta in particolare della zona prospiciente a via del Maggiolino. Il doppio trattamento verrà effettuato per un raggio di 200 metri.

Cluster West Nile a Marghera, domani scatta la disinfestazione: ecco le strade interessate
Attualità Marghera, 28 Agosto 2022 ore 09:10

Intervento di disinfestazione straordinaria a seguito di cluster di casi di infezione da virus “West Nile”: domani doppio trattamento nelle aree interessate.

Cluster West Nile a Marghera, domani scatta la disinfestazione: ecco le strade interessate

Nella giornata di domani, lunedì 29 agosto, sarà effettuato dalla ditta specializzata incaricata, un accurato intervento di disinfestazione, nella zona prospiciente a via del Maggiolino, a Marghera, per un raggio di 200 metri.

Lo dispone un'ordinanza del sindaco dopo che l'Ulss 3 “Serenissima” ha segnalato il manifestarsi di un cluster di casi di West Nile trasmesso dalla zanzara comune.

Le strade interessate sono:

  • Via del Maggiolino
  • Via della Stazione (zona dal civico 158 fino al civico 79)
  • Via della Stazione (tra via Malcontenta e via Lago di Misurina)
  • Via Padana (dal civico n.286 al civico n.348)
  • Via dell’Erba (fino all’incrocio con piazza dello spazio)
  • Via Moranzani (fino ad incrocio con Via Jacopo del Cassero)
  • Via Malcontenta (fino ad incrocio con Via Ceresio)
  • Via Ceresio
  • Via Verbano
  • Via Nemi
  • Via Trasimeno

Il primo intervento sarà eseguito in mattinata, a partire dalle ore 9, con l'effettuazione di trattamenti larvicidi in area cortiliva privata con interventi porta a porta (i proprietari dovranno consentire l'ingresso agli operatori). Il secondo la sera con la disinfestazione adulticida in aree stradali pubbliche a partire dalle ore 23.50 di lunedì 29 agosto e fino al termine delle operazioni previsto per le ore 04.30 di martedì 30 agosto, salvo diverse disposizioni impartite dal personale dell’azienda sanitaria anche dovute alle perturbazioni meteorologiche che vanificherebbero l’efficacia dell’intervento. L'ordinanza indica anche ai cittadini dell’area interessata alcune precauzioni da prendere:

PRIMA del trattamento viene consigliato:

  • di raccogliere verdura e frutta negli orti pronte al consumo o di proteggere le piante con teli di plastica
  • di tenere al chiuso gli animali domestici e proteggere i loro ricoveri

DURANTE il trattamento:

  • di chiudere le finestre, sospendendo anche il funzionamento di impianti a ricambio d'aria

DOPO il trattamento

  • di pulire con acqua e sapone mobili, suppellettili e giochi dei bambini posti all'esterno in caso di contatto accidentale con il prodotto insetticida lavare abbondantemente la parte interessata con acqua e sapone.

Nell'ordinanza vengono poi ricordate alcune misure da osservare anche in futuro, quali:

  • evitare l'abbandono di contenitori dove potrebbe depositarsi acqua
  • svuotare prontamente eventuali contenitori che ne avessero depositata
  • tenere sgombri cortili e aree aperte da erbacce da sterpi e rifiuti di ogni genere
  • svuotare piscine non in esercizio e fontane, o eseguirvi adeguati trattamenti larvicidi.

Per eventuali chiarimenti si può telefonare al Contact Center Dime, al numero 041041.

Seguici sui nostri canali