Attualità
La novità che fa discutere

Basilica San Marco, da 12 milioni di incassi a zero: da oggi per entrare pagano anche i residenti

L'ingresso resterà gratuito solo in occasione delle celebrazioni religiose o per la preghiera individuale limitata allo spazio della cappella della Madonna Nicopeia.

Basilica San Marco, da 12 milioni di incassi a zero: da oggi per entrare pagano anche i residenti
Attualità Venezia, 07 Maggio 2021 ore 11:40

Anche i residenti di Venezia dovranno pagare un biglietto per visitare la Basilica di San Marco. Esattamente come fanno tutti i turisti provenienti dai quattro angoli del mondo.

Basilica San Marco, da 12 milioni di incassi a zero: da oggi per entrare pagano anche i residenti

Ad annunciare la novità è stato il Primo procuratore di San Marco, Carlo Alberto Tesserin, come riporta l'Ansa, giustificando la decisione come "una richiesta di estremo aiuto: se non riceveremo sostegni, non usciremo da questa situazione, dobbiamo cercare di fare tutto il possibile per mantenere la basilica in piedi".

Per le visite turistiche dei residenti, quindi, cambia la musica. La Basilica è aperta dalle 9.30 alle 17.15: per entrare si pagherà un biglietto di 3 euro con un supplemento di 7 per la visita della Pala d'Oro dietro l'altare maggiore.

A motivare tale decisione, come si diceva, ci sono i conti in rosso della Basilica. A causa della pandemia si è passati dai 12 milioni di incassi del 2019 a zero. E ci sono ingenti costi di manutenzione: "Oggi perdiamo un milione al mese per tenerla aperta", ha concluso Tesserin.