Attualità
Inaccettabile

Ballerina di Mestre cerca casa e posta la foto su Facebook: sommersa da insulti sessisti

Una vera e propria tempesta d'odio si è abbattuta su di lei...

Ballerina di Mestre cerca casa e posta la foto su Facebook: sommersa da insulti sessisti
Attualità Mestre, 29 Settembre 2022 ore 15:59

Gli haters, nemmeno troppo velatamente, l'hanno paragonata a una prostituta. Senza alcun motivo. Lei, la giovane ballerina di Italia’s got talent ha semplicemente postato una foto per chiedere una mano. E invece il popolo del web ha risposto con insulti pesantissimi e inaccettabili...

Ballerina di Mestre cerca casa e posta la foto su Facebook: sommersa da insulti sessisti

Fin dove può arrivare l'odio sul web? Impossibile dirlo. Di certo, purtroppo, non mancano vergognose occasioni per riscontrare quanto in basso possano arrivare alcune persone. Uomini, donne, non c'è differenza tra gli haters, tra questi leoni da tastiera. Sono uniti solo dalla voglia di insultare. Pesantemente. Chiunque.

In questo caso parliamo della giovane Gaia Arici, ballerina originaria di Mestre che qualche giorno fa ha pubblicato sui social una richiesta. Una semplicissima richiesta, corredata da una sua fotografia. Ha "chiesto" al popolo del web di aiutarla a trovare casa. E la risposta, centinaia di commenti, è stata semplicemente vergognosa. In molti, infatti, hanno fatto allusioni sessuali (totalmente assenti riferimenti sessuali nella foto) ed è stata, in poche parole, paragonata a una prostituta.

Ecco la foto incriminata

C'è chi le ha detto di provare sulla Salaria (non stiamo a spiegare cosa significhi), chi le ha scritto che quel post sembrava un annuncio pornografico, chi le ha detto di mostrare la scollatura, e via dicendo. E tutto è partito da un primo insulto scritto da una ragazza. Alla faccia della solidarietà femminile, verrebbe da dire, ma in questo caso sarebbe solo una frase a sproposito. Sì, perché qui quello che manca è l'umanità. Umanità al di là delle distinzioni di genere. Umanità pura.

144989363_3833144820115510_7027443502064462851_n
Foto 1 di 3
278161282_5158316667598312_2989458374885407319_n
Foto 2 di 3
121672939_3548416991921629_3491730698189515746_n
Foto 3 di 3

Pensiamo, poi, che la giovane ha solo 24 anni. E tra chi commenta, tra chi getta fango, tra chi la paragona a una prostituta, probabilmente ci sono persone che potrebbero benissimo, per età, esserle padre o madre. Questo per escludere subito una questione di maleducazione generazionale. Questi odiatori non hanno età. Forse, dunque, è il caso che ci si fermi un attimo a riflettere...

Seguici sui nostri canali