Attualità
Venezia

Babbo Farlocco e i peluche taroccati: 50mila pupazzini dalle renne all'inceneritore

L'importatore è stato denunciato all'autorità competente...

Babbo Farlocco e i peluche taroccati: 50mila pupazzini dalle renne all'inceneritore
Attualità Venezia, 17 Dicembre 2021 ore 16:11

Nell’ambito dei controlli effettuati su un’importazione di quasi 50.000 “peluche”, i funzionari dell’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli (ADM), in servizio presso l’Ufficio delle Dogane di Venezia, hanno individuato degli articoli realizzati con tessuto di rivestimento e cuciture non idonei a impedire la fuoriuscita del materiale di imbottitura.

Babbo Farlocco e i peluche taroccati: 50mila pupazzini dalle renne all'inceneritore

I campioni inviati al Laboratorio Chimico di Napoli, specializzato in tale tipologia di analisi, non hanno superato le prove meccaniche effettuate sulla base delle norme internazionali UNI EN e, pertanto, l’intera partita di merce non conforme agli standard di sicurezza verrà destinata alla distruzione.

L’importatore, segnalato al MISE nell’ambito della “convenzione per il Consumatore”, è stato denunciato all’autorità competente.

Continua l’attività di ADM di presidio all’introduzione nel territorio UE di prodotti pericolosi, con particolare riguardo alla tutela della salute e incolumità dei bambini.