Attualità
L'appuntamento

Alessandro Borghese, oggi l'inaugurazione del suo ristorante veneziano

Alla fine il momento tanto atteso dagli estimatori della sua cucina è arrivato...

Alessandro Borghese, oggi l'inaugurazione del suo ristorante veneziano
Attualità Venezia, 24 Giugno 2022 ore 09:38

Il Lusso della semplicità, finalmente sbarca a Venezia. E' stato lo stesso fondatore, lo chef Alessandro Borghese, ad annunciare la data dell'inaugurazione attraverso i suoi canali social...

Alessandro Borghese, oggi l'inaugurazione del suo ristorante veneziano

Dalla sua testa spuntano tutti i monumenti più famosi di Venezia. Come se fossero un prolungamento dei suoi capelli. Il suo viso è di profilo, incorniciato come un'opera d'arte. Questa l'immagine scelta dallo chef Alessandro Borghese per presentare la data di inaugurazione del suo AB - Il lusso della semplicità, l'ultimo in ordine cronologico dei suo ristoranti, che aprirà ufficialmente oggi, domenica 26 giugno 2022, a Venezia, per essere più precisi a Ca' Vendramin Calergi.

"Make some noise! - scrive Borghese su Instagram - AB - il lusso della semplicità sbarca sul Canal Grande. 26 giugno 2022... L’anima rock e il gusto raffinato dello chef onorano Venezia e le sue tradizioni".

Ovviamente c'è grande attesa per un ristorante che fin dal primo momento, nelle parole dello chef, avrebbe garantito una sapiente miscela di ricerca e tradizione...

"Voglio trasmettere un’emozione, voglio compiacere chi viene a trovarmi, voglio far felici i miei ospiti. Uno spazio con un carattere estetico molto ricercato, personale. Il menu cambia spesso in base alla disponibilità e alla stagionalità della materia prima".

Il locale potrà contare su giardino sul Canal Grande, con un accesso riservato anche dall'acqua. Cinque le sale, divise per offrire cinque diverse esperienze di gusto. Dal risto-gourmet al bistrot con pasticceria, dal bar alla cantina dei vini...

Ma il ristorante di Borghese non sarà solo un locale in cui provare pietanze particolari. Grande attenzione, infatti, è stata data agli spazi interni in cui, come in una moderna galleria d'arte, i giovani artisti potranno esporre opere. E per quanto riguarda il cibo? Questo, evidentemente, è l'elemento più importante... Ma per parlarne, forse, prima sarebbe meglio prenotare un tavolo e assaggiare.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter