Attualità
Solo 9 si sono schiuse

Addio tartarughe Caretta caretta: non ne nasceranno più

Sembra che le uova siano state attaccate e contaminate da un fungo.

Addio tartarughe Caretta caretta: non ne nasceranno più
Attualità Jesolo e Lignano, 29 Settembre 2021 ore 11:25

Si è sperato fino all'ultimo, ma alla fine è arrivata la brutta notizie: solo nove uova si sono schiuse, le altre 71 non si apriranno, sembra, a causa di un fungo che colpisce le piante marine.

Addio tartarughe Caretta caretta: non ne nasceranno più

Era stato un evento miracoloso, la nascita delle piccole di tartaruga Caretta Caretta, sul lido di Jesolo. E lo si era seguito come si fa con gli accadimenti speciali, quelli che davvero possono essere considerati più unici che rari. Ma purtroppo, ora, dopo la schiusa di nove uova, è arrivata una brutta notizia. Sembra, a causa di un fungo che colpisce le piante marine, che le altre 71 uova nel nido custodito, non si apriranno.

LEGGI ANCHE: L'attesa è finita: ecco il video delle prime tartarughine nate a Jesolo

Lo hanno stabilito gli esperti del Cert dell'Università di Padova nel corso di un sopralluogo effettuato dove era avvenuta la deposizione. Le uova rimaste sono state riportate alla luce e si è accertato che oltre a quelle schiuse la sera di mercoledì 15 settembre, le altre 71 non avranno la stessa sorte. Si dovrà attendere l'esito di esami approfonditi ma a una prima analisi le uova fecondate sono apparse collassate, sembra, come detto, a causa di un fungo, il Fusarium solani, che si deposita sulla spiaggia in superficie.