Attualità
Allerta

Acqua alta a Venezia, il Mose resta spento: e la Basilica di San Marco "trema"

Oggi, martedì, domani e giovedì il livello del mare supera i 100 centimetri. E le protezioni per la Basilica non sono ancora pronte...

Acqua alta a Venezia, il Mose resta spento: e la Basilica di San Marco "trema"
Attualità Venezia, 27 Settembre 2022 ore 16:26

E' il centro maree a informare ufficialmente la popolazione sulla situazione in corso. Ci sono, infatti, le condizioni per l'acqua alta. La prima di stagione e la preoccupazione, come sempre, è per la delicata Basilica di San Marco, oltre che per tutti i commercianti costretti a fare i conti con gli allagamenti.

Acqua alta a Venezia, il Mose resta spento: e la Basilica di San Marco "trema"

Oggi, infatti, martedì 27 settembre 2022, poco dopo le 12, la marea ha superato i 100 centimetri sul livello, e lo stesso scenario, si apprende, è previsto per la giornata di domani, mercoledì 28 settembre 2022.

Sempre, più o meno, nella stessa fascia oraria, tra le 12.40 e le 13. Si allagherà, dunque, parzialmente riferisce l'ente, una piccola porzione della città. Sicuramente piazza San Marco, e, come detto, la Basilica. Basilica le cui barriere protettive, le note paratie in costruzione, non sono ancora state completate definitivamente. Non è prevista l'entrata in funzione del Mose.

SERVIZIO PASSERELLE: dal primo maggio, terminata la cosiddetta "stagione mareale", viene sospeso il servizio di posa passerelle in caso di alta marea. Il servizio riprenderà, come di consueto, il 15 settembre 2022.

INFORMATI CON TELEGRAM Per essere sempre informati sulle previsioni di marea a Venezia o leggere i valori osservati in tempo reale, associati al canale Telegram @centromareevenezia_bot
Se vuoi essere avvisato in modo tempestivo in caso di eventi di acqua alta iscriviti anche al canale Telegram: Centro Maree Avvisa

Seguici sui nostri canali