Altro
Viabilità

Tangenziale di Mestre, ultimo weekend di lavori: ecco deviazioni e percorsi alternativi

Con il cantiere operativo dalle ore 22 di venerdì 26 alle ore 6 di lunedì 29 novembre, saranno possibili code in carreggiata est.

Tangenziale di Mestre, ultimo weekend di lavori: ecco deviazioni e percorsi alternativi
Altro Mestre, 24 Novembre 2021 ore 15:37

Terzo e ultimo fine settimana di lavori in Tangenziale di Mestre, direzione Trieste: l’attività manutentiva sui manufatti tra gli svincoli Miranese e Castellana prosegue con le stesse misure predisposte negli ultimi due weekend: prevista, dunque, ancora la chiusura della A57 all’interconnessione con la A4 a Dolo, con deviazione del traffico sul Passante di Mestre dalle 7.00 alle 20.00 di sabato e di domenica, compatibilmente con le esigenze di traffico e sicurezza, ma anche percorsi alternativi consigliati per non gravare troppo sul traffico della tangenziale, che vedrà la carreggiata est ridotta da tre corsie a una.

Deviazioni e percorsi alternativi

Con il cantiere operativo dalle ore 22 di venerdì 26 alle ore 6 di lunedì 29 novembre, saranno possibili code in carreggiata est (direzione Trieste) sul tratto urbano della Tangenziale, specie nelle ore di punta.

La A57-Tangenziale di Mestre verrà chiusa, come lo scorso fine settimana, dalle ore 7.00 alle ore 20.00 di sabato 27 e di domenica 28 novembre in direzione Venezia, con il traffico proveniente dalla A4 reindirizzato, all’altezza del Bivio A4/A57, in A4 “Passante di Mestre” direzione Trieste. In A57 resteranno tuttavia aperti, in entrambe le direzioni, gli svincoli di Mirano-Dolo e Mira-Oriago, così come gli svincoli Marghera, Venezia-Porto e Miranese della tangenziale.

Per quanto riguarda i percorsi alternativi, per chi proviene da sud, ovvero dalla SS 309 Romea, viene consigliato ai mezzi pesanti diretti verso Milano, Trieste e Belluno di seguire il percorso per la SP 81 e ingresso in A57 al casello autostradale di Mira-Oriago, mentre per i mezzi leggeri diretti a Venezia è consigliato il percorso SR 11-via Fratelli Bandiera-via della Libertà, così come per chi è diretto in tangenziale attraverso San Giuliano, la SR 14 e la rotatoria Terraglio.

Per i mezzi pesanti con provenienza Porto in direzione Milano-Trieste-Belluno sarà consigliato il percorso verso la rotatoria SS 309 Romea e SP 81, con ingresso in A57 al casello autostradale di Mira-Oriago, mentre ai veicoli provenienti da Venezia è consigliato il percorso per San Giuliano-SR 14-rotatoria Terraglio.

Durante tutta la durata dei lavori e nei giorni precedenti l’apertura del cantiere, Concessioni Autostradali Venete indicherà attraverso i pannelli a messaggio variabile, chiusure, deviazioni e percorsi consigliati, oltre a segnalare la situazione del traffico in tempo reale. Prima di mettersi in viaggio si consiglia di consultare il sito www.cavspa.it alla sezione Infotraffico, la app Infoviaggiando o gli aggiornamenti sull’account Twitter @CAV_Spa.