Rissa sfiorata

Il video del turista senza mascherina cacciato dal vaporetto a Venezia

Il giovane tedesco ha mandato a quel paese i marinai e voleva salire a tutti i costi, ma ha scatenato la rivolta degli altri passeggeri.

24 Agosto 2020 ore 11:23

Ci sta magari anche un filo di difficoltà di comunicazione… lui giovane e animoso turista tedesco, loro passeggeri nostrani poco inclini a lasciar correre (in particolare uno). Comunque non ci voleva tanto a capire: e una, e due, e tre volte… se ti dicono che senza mascherina sul vaporetto non ci puoi salire, tu cosa diamine insisti?

GUARDA IL VIDEO:

Turista senza mascherina cacciato a Venezia

Da Prima Venezia

Ed è così che nei giorni scorsi a Venezia s’è sfiorata la rissa. Alla fine il ragazzo teutonico è stato cacciato dagli altri passeggeri con calci e spintoni, venerdì 21 agosto 2020, alla fermata di San Zaccaria, a pochi passi da piazza San Marco a Venezia.

Il fatto che colpisce di più è stata la solidarietà scattata nei confronti dei marinai del vaporetto pubblico, che avevano più volte tentato di convincere il giovane riottoso: se non ci fossero stati gli altri passeggeri ad aiutarli a far rispettare le regole…

Succede un po’ ovunque… anche a Portofino

Un episodio fra i tanti, non certamente l’unico, un po’ dappertutto. Ad esempio, come racconta Prima il Levante anche Portofino come Venezia: sul bus che porta alla patinata località ligure, sabato un ragazzino di 15 ha seminato scompiglio salendo senza mascherina e rifiutandosi di metterla su invito dei controllori. Alla fine sono dovuti intervenire i Carabinieri, perché l’adolescente non voleva nemmeno fornire le generalità: però si sono presentati con i genitori… insomma una figura da cioccolataio che il 15 avrebbe potuto evitarsi.

Portofino

LEGGI ANCHE: Al supermercato senza mascherina, invitato ad indossarla dà in escandescenze

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità